Visitiamo un Dog Café

3

La volta scorsa vi abbiamo lasciati promettendovi che saremmo andate in missione per voi, e così abbiamo fatto! Sabato 23 novembre siamo andate in giro con Bella (la nostra cagnolina) e tra un salto al playground di Hongdae e una passeggiatina nei dintorni di Hapjeong, abbiamo deciso di portare la nostra piccola palletta di pelo ad un Dog Café.

Probabilmente per Bella è stata un’esperienza un po’ traumatizzante, visto che, un cane delle stesse dimensioni di un cavallo l’ha puntata, e di certo non con le più candide intenzioni. Una volta che Anna si è seduta al tavolo, dove i ragazzi che lavorano al Dog Café ci hanno fatto sedere, il cane-cavallo ha deciso di andarle a farle una visitina, più e più volte. Io nel frattempo ero impegnata a far foto e ridere come una decelebrata, perché è stata una scena a dir poco meravigliosa. Anna con Bella in braccio che non sapeva se riedere o scappare, il cane-cavallo pronto all’attacco e io, povera disgraziata, che guardava la scena dall’altra parte del tavolo. Vi lasciamo le foto in fondo al post per farvi un’idea dell’accaduto!

Tornando a parlare dei Dog Café..

Cos’é un Dog Café?

Come il Cat Café (che trovate cliccando QUA), il Dog Café è un vero e proprio bar a tema, in cui si entra principalmente per bere un caffè e giocare con uno dei tanti cani al suo interno. Ci sono davvero cani di ogni razza e dimensione. Infatti, confronto ai Cat Café sono un po’ più grandi, per dar ai cani la possibilità di correre e giocare più liberamente.
La cosa bellissima di questi posti, è che non ci sono solo i cani del bar, no! Ci sono anche quelli dei clienti, ognuno è liberissimo di portare il proprio e farlo giocare con gli altri nello stanzone! Obbiettivamente è anche un ottimo modo per conoscere gente, la storia di Pegghy e Pongo vi dice nulla? Su ogni tavolo, o su un poster a parete, troverete tutte le informazioni riguardanti i cani del bar, dalla razza, al nome e all’anno di nascita.

Come trovarlo?

Non c’è una regola precisa, il consiglio che vi diamo è di tenere gli occhi aperti e guardare un po’ dappertutto, in ogni zona più o meno turistica si potrebbero trovare!
In ogni caso vi lasciamo il sito del Bau House e una piantina per trovarlo (cliccate sull’immagine per vederla più grande)!
Sito: http://cafe.daum.net/BAUhouse/
Indirizzo: 서울특별시 마포구 서교동 394-44 제일빌딩 후면 1층
(si trova a Hapjeong, che è sulla linea 2 della metro -quella verde- dalle parti di Hongdae)

Bauhouse

Che regole ci sono?

Confronto al Cat Café ci sono molte meno regole, non c’è bisogno di togliersi le scarpe prima di entrare, ne tantomeno bisogna lavarsi le mani con il disinfettante tipo amuchina. Una volta che ci si siede al proprio tavolo è obbligatorio comprare qualcosa da bere, la tariffa non è fissa, e si paga la bevanda, tipo: un the freddo può costare 6.000 Won, mentre un cappuccino 8.000.
Bisogna fare attenzione a non dar fastidio agli animali, ne a dar loro da mangiare, eccezione fatta per gli snack per cani acquistabili al bancone.

Che tipo di Café a tema vorreste che visitassimo? Magari un Board Game Café (giochi da tavolo)? O uno Sheep Café?
A Hongdae e Sinchon ci sono anche i famosissimi Hello Kitty Café!

About Author

Laura ha abitato in Corea per un anno e mezzo, studiando coreano alla Yonsei University e poi alla Sogang University. Nel 2014 ha deciso di tornare a vivere in Italia. Nonostante ciò la passione per la Corea non è passata, infatti continua a tornarci ogni qual volta ci sia la possibilità!

3 commenti

  1. Io ci potrei vivere… Amo i cani!! <3
    Ahahah povera Anna, è stata letteralmente aggredita dal "cavallo" xD è troppo carina Bella, una vera Signorina! 😀

  2. Ohhh in questo dog cafè ci sono stata anche io!!!i cagnetti piccolini mi facevano tanta tenerezza,si sono accucciolati sulle mie gambe e sembrava non volessero lasciarmi più ^_^

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: