Trend e Mode coreane Primavera/Estate 2016

0

La Corea in quanto a mode e trend non scherza affatto, infatti ogni anno le tendenze (o ossessioni?) dei coreani cambiano e si evolvono. Siamo ormai a metà anno, stiamo tutti cercando di affrontare il caldo torrido coreano e quindi abbiamo pensato fosse arrivato il momento di stilare una lista delle mode coreane del 2016 fino ad oggi! Naturalmente per ogni categoria il suo trend. Iniziamo!

Fashion

Mettere come titolo “fashion” a questo paragrafo ammetto che è stato molto difficile, ma abbiamo tutti una concezione del “bello” diverso, quindi è meglio cercare di rimanere il più imparziali possibile.
Non ho la minima idea di dove sia salta fuori questa moda, ma sicuramente i vari drama coreani degli ultimi tempi non hanno fatto altro che accentuarla.
Voi, che siete nati negli anni ’90, sicuramente ricorderete che c’è stato un periodo in cui andava molto di moda mettere una maglietta a maniche corte SOPRA ad una a maniche lunghe. 
Bene, a quanto pare in Corea questa moda è tornata! Più che T-shirt si tratta di canottiere (moooolto scollate) messe sopra a vestitini o il contrario, vestitini scollatissimi con sotto t-shirts.
Dato che solitamente le canottiere le vendono separate, la prima volta che le ho viste sono rimasta sconvolta dal fatto che ora anche in Corea si potessero trovare maglie così scollate, ma ovviamente mi sono dovuta ricredere. Lascio a voi il giudizio.

Screen Shot 2016-08-05 at 4.57.30 PM Screen Shot 2016-08-05 at 4.58.28 PM Screen Shot 2016-08-05 at 4.59.05 PM
Altro capo di abbigliamento che non può mancare nella collezione Primavera/Estate di una coreana è questa gonna! Solitamente in jeans, ma l cosa importante sono i bottoni. Inutile dire che tale gonna può stare bene solo sul fisico di una coreana. Data la forma molto rigida le curve italiane solitamente danno una piega molto poco apprezzabile alla gonna, ma dato che le coreane sono solitamente molto magre e con poche curve a loro scende dritta senza problemi. 

Screen Shot 2016-08-05 at 5.02.08 PM Screen Shot 2016-08-05 at 5.01.17 PM Screen Shot 2016-08-05 at 5.01.04 PMCibo

Si potrebbe dire che in generale il cibo di per se è un ossessione per i coreani. Alla tv danno praticamente solo programmi di cucina e Instagram è intasato di foto di cibo. L’ossessione per il cibo dei coreani, però, va oltre ai semplici programmi televisivi. In realtà, il sapore del cibo poco importa, la cosa importante è andare nei locali più “popular” e farsi una foto mentre si è li!
In questo periodo ci sentiamo di citarne due in particolare.

Shake Shack, che già vi avevamo nominato sulla nostra pagina facebook, sembra essere diventato il ristorante più popolare di Seoul! Davanti al negozio si possono vedere file kilometriche di coreani e coreane che attendono con ansia di mangiare li un hamburger. Di per se il gusto non è assolutamente nulla di speciale, ma dato che tutti lo fanno, è assolutamente un MUST andarci! Andiamo a fare ore di coda sotto il sole per mangiare un hamburger invece di ordinarne uno, magari anche più buono, seduti comodamente sul divano di casa sotto il condizionatore!

K2016072200185-800 shake450
Kiss the Tiramisù
. Dichiarano sia un prodotto completamente italiano e fatto con prodotti naturali di prima qualità, ma ovviamente questo non lo sapremo mai! Questo tiramisù (in realtà più simile a un gelato al tiramisù) viene venduto in una baracchina di 1 x 2 metri nel centro di Hongdae e, anche in questo caso, è quasi impossibile compare il bicchiere di tiramisù dato che la fila è kilometrica e le temperature ostili. Ovviamente questo potrà forse fermare noi di Persi in Corea, ma di certo non ferma i coreani!

2 P20150912_194708371_AF9CE7B0-7A3E-4E3F-80E6-3D16A625EEE3

Attori e Celebrities

Forse anche più di altre nazioni la Corea ha una vera e propria ossessione per i personaggi famosi, che siano essi attori, cantanti, comici ecc ecc. Ogni anno, a volte per casualità, a volte tramite malvagie e oscure strategie di marketing, c’è qualche personaggio famoso che improvvisamente diventa super popolare e inizia a comparire ovunque. C’è stato Lee Minho, poi è stato il periodo di Kim SooHyung e quest’anno…rullo di tamburi… Song JoonKi! La sua presenza in televisione, ma soprattutto nelle pubblicità sta raggiungendo livelli veramente inimmaginabili e talvolta anche imbarazzanti! Sta facendo pubblicità veramente per qualsiasi cosa e la sua faccia è stampata veramente OVUNQUE.  Sì, anche nelle scatolette di TONNO! Sei carino e bravo quanto vuoi, ma sono mesi ormai! E’ ora di dire BATSA e passare alla prossima moda per piacere!

Screen Shot 2016-08-05 at 6.47.58 PM Screen Shot 2016-08-05 at 6.49.02 PMScreen Shot 2016-08-05 at 6.53.15 PMGiochi

Molti di voi già sapranno che LOL (League of Lengends) è una sorta di ossessione per i coreani.  Ci giocano anche più di 6 o 7 ore al giorno e la popolarità di un ragazzo (tra altri ragazzi) spesso si basa su quanto bravo uno sia a questo gioco. Quello che invece molti forse non sanno è che da ben sei settimane LOL non è più il primo in classifica tra i giochi più popolari nelle PC room! Il trono infatti è stato spodestato da Overwatch, un FPS della Blizzard. Naturalmente, dato che gli americani sono perfettamente a conoscenza dell’ossessione dei coreani per i giochi, hanno addirittura inserito un personaggio coreano nel gioco! (Sostanzialmente il prototipo di una tipica ragazza coreana stra-rifatta e odiosa con una voce irritatamente acuta). Si chiama D.va (leggisi Diva).

Screen Shot 2016-08-05 at 6.27.50 PM

Giochi per smartphone

Penso non ci sia nemmeno bisogno di dirlo, giusto? Ovviamente Pokemon Go. La “piccola” sfortuna è che purtroppo in Corea non funzionano le mappe! Grazie a dio (o anche no), la mappa funziona nella città di Sokcho (e anche Ulsan, ci dicono). Ovviamente, i coreani hanno ben deciso di EMIGRARE in massa verso questa piccola cittadina marittima vicina al confine con la Corea del Nord! I bus sono tutti pieni e i prezzi degli hotel sono sfrecciati alle stelle! Pure il sindaco della cittadina, emozionato da questo evento, ha ben deciso di stare al gioco e trasformarsi in un cosplay del Professor Oak e piazzarsi nei pressi delle palestre e centri Pokemon della cittadina.

Screen Shot 2016-08-05 at 6.31.29 PM Screen Shot 2016-08-05 at 6.29.28 PMTecnologia

Come già ripetuto più volte in questo articolo, le temperature in Corea hanno raggiunto livelli insopportabili, ma ovviamente i coreani non rinunciano ad uscire, nemmeno sotto il sole di mezzogiorno! Per ovviare al caldo torrido di questo periodo sono questi diventati estremamente popolari i ventilatori USB! Sono piccoli ventilatori portatili che funzionano con la batteria del cellulare. Basta infatti collegarli al telefono e potrete così godere di un venticello rinfrescante ovunque vi troviate! Naturalmente, bisogna che questi piccoli ventilatori abbiano applicate le emoticons di Kakao Talk, se no non si è alla moda!
Li vendono praticamente ovunque e costano pochi euro, quindi, essendo alla portata di tutti, sono diventati ormai un MUST HAVE per sopravvivere all’estate!

Leggi anche: “la tecnologia sta distruggendo la socializzazione?

Screen Shot 2016-08-05 at 6.13.54 PM Screen Shot 2016-08-05 at 6.14.13 PMScreen Shot 2016-08-05 at 6.14.33 PMBeauty

ATTENZIONE ATTENZIONE! Tutti siamo stati abituati a credere che i coreani fossero super all’avanguardia e fossero sempre al passo con i tempi, ma, a giudicare da questo ultimo trend, sto iniziando a rivalutare molto la cosa. Hanno infatti da poco scoperto la mitica CREMA DEPILATORIA! Grandissima invenzione che a quanto pare è rimasta sconosciuta a loro per gli ultimi 7-8 anni! Spopolano infatti su Facebook e Instagram video di uomini che la usano!
Dato che ora hanno scoperto la crema depilatoria, speriamo che scoprano presto anche la ceretta, così, con l’aumento della richiesta, magari non sarà più necessario spendere 200 euro per una cera completa. Pregate anche voi assieme a noi.

Screen Shot 2016-08-05 at 6.17.40 PM

Per oggi è tutto, ma non temente! Le mode coreane passano molto velocemente, quindi sicuramente torneremo tra qualche mese con una nuova lista di trend coreani, dai più innovativi ai più ridicoli!

About Author

Anna abita in Corea dal 2011. Inizialmente ha studiato coreano alla Yonsei University, poi ha cominciato un percorso universitario in International Studies alla Korea University.

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: