Come farsi amici coreani in Corea?

1

Viaggiare da soli in una nazione straniera non è mai facile e la preoccupazione che affligge maggiormente i viaggiatori solitari è: come faccio a farmi amici una volta arrivato lì? Ovviamente siamo tutti diversi, i più socievoli ed espansivi di certo non avranno problemi a crearsi una nuova cerchia di amici, ma per la maggior parte delle persone la preoccupazione di essere soli potrebbe addirittura diventare un freno a questa nuova esperienza e alcuni potrebbero addirittura decidere di non partire proprio.

La maggior parte degli italiani che conosciamo e che si sono trasferiti in Corea ricadono proprio nella categoria dei viaggiatori solitari e dato che anche su ask ci sono arrivate molte domande di persone che sono preoccupate di non riuscire a farsi nuovi amici una volta arrivate in Corea, oggi abbiamo pensato di parlarvi di uno dei metodi più semplici e sicuri per farsi amici coreani e non una volta arrivati in corea: i Language Exchange Cafe.

Già dal nome dovrebbe essere chiaro di cosa si tratta, sono infatti dei bar in cui si fa scambio linguistico. Può suonare come una cosa noiosa e didattica, ma in realtà è tutto il contrario! Ci sono persone da tutto il mondo, ma possono essere divise principalmente in due categorie: coreani che vogliono imparare l’inglese (o un’altra lingua straniera) e stranieri che vogliono imparare il coreano (o semplicemente farsi nuovi amici). Di prettamente didattico non c’è assolutamente nulla, è semplicemente un incontro in cui lo scopo è parlare con altre persone di nazionalità diverse.

COME FUNZIONANO

Ce ne sono veramente di tantissimi tipi, dagli incontri in coffe shops, alle feste, agli incontri sportivi ecc e li potete tranquillamente trovare su MEETUP SEOUL

Oggi però vogliamo parlarvi nello specifico del Language Exchange Cafe perché a nostro avviso è quello che può interessare ad un pubblico più vasto: insomma, a chi non piace andare in una bar a prendersi una caffè o un succo di frutta?
Passiamo subito al dunque. Come funzionano questi incontri?
Una volta raggiunto il locale si pagherà all’entrata (solitamente 10.000 won – 7 euro) e questo prezzo includerà un drink a scelta (caffe, succhi di frutta, alcool) più un drink a scelta tra vari tipi di caffe. Una volta pagato vi verrà dato un adesivo dove scriverete il vostro nome e scriverete le lingue che sapete parlare e che volete imparare. Una volta fatto questo si inizia!
Solitamente ci sono diverse tavolate e ci si siede in posti random. Nessuno conosce nessuno quindi non c’è l’imbarazzo di cominciare una conversazione dato che si è tutti nella stessa situazione! Dopo un tot di tempo, gli organizzatori dell’evento vi faranno pescare un biglietto con il numero del tavolo in cui vi dovrete spostare e lì ricomincerete a parlare con nuove persone.

Solitamente questi incontri durano 3 – 4 ore, ma questo è solo l’inizio! Dopo il language exchange, infatti, si formano spontaneamente diversi gruppi e ci si sposta in altri locali: o si va a mangiare, o a bere, o al karaoke.. insomma, ci si va a divertire con i nuovi amici!

DOVE e QUANDO?

Le zone in cui sono più frequenti sono Hongdae, Gangnam e Itaewon, ma se ne possono trovare veramente ovunque! Quelli che vi consigliamo noi hanno il loro programma scritto QUI e poi per ogni evento potete facilmente trovare la pagina Facebook relativa. Gli orari sono solitamente dalle 7 di sera alle 10, ma spesso finiscono anche dopo, a seconda di quanta gente vi partecipa (solitamente una 50ina di persone).

Insomma, che state aspettando? Non fatevi assolutamente scoraggiare dal fatto di viaggiare da soli e dalla paura di non riuscire a farvi nuovi amici, perché non sarà assolutamente così! Questi language cafe sono veramente la soluzione ideale anche per le persone più timide!

Qualcuno di voi ci ha mai partecipato? Com’è stata la vostra esperienza?

About Author

Anna abita in Corea dal 2011. Inizialmente ha studiato coreano alla Yonsei University, poi ha cominciato un percorso universitario in International Studies alla Korea University.

1 commento

  1. Grazie mille per il consiglio Anna! Sono in Corea da più di un mese ma fino ad ora mi sono fatta ben pochi amici coreani (e quelli al lavoro parlano solo inglese con me) con cui parlare quel poco della lingua che so. Andrò sicuramente ad un language exchange per rimediare.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: